Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

Pallini e performance.
Messaggio
Autore
Enricco76
Spara feltrini
Spara feltrini
Messaggi: 34
Iscritto il: dom 21 feb 2021, 23:36
Località: Castro dei Volsci
Età: 44

Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#1 Messaggio da Enricco76 »

Buongiorno a tutti, chiedo consigli in quanto ho notato con la f21 che passando da h&n da 0.56 a punta a jsb exsact da 0.547 domed il punto di impatto è basso ed a destra rimanendo concentrato in 2 centesimi a 15 metri, 2 cm in basso e 1 cm a sinistra. Ho pensato che fosse l'ottica inclinata ma ancora non ho provato e il fatto della deriva che si sposta è strano.

Pak58
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Messaggi: 2697
Iscritto il: mar 22 mag 2018, 11:43
3
Località: PESCHIERA DEL GARDA
Le mie Armi: carabine in 4.5 depo attuali:
AA: TX 200;
Walther: LGV Challenger - LGU Master Pro - LGU Varmint
Diana: Phanter 31 Profesional - Mauser K98;
Weihrauch: 77K - 950 Lux Bignami - 977T SYN/STL.
In passato:
BSA: XL Tactical;
Gamo: Shadow e Viper Skett;
Stoeger: X20;
Wheihrauch: 77 e 977T SYN;
Walther: LGV Competiton,
Diana: 460 Magnum e 340 N-TEC Premium
Pistole attuali:
Weihrauch: 40 PCA;
Umarex: Whalter CP88 e CP99 - Colt Gov 1911 Dark Ops - Beretta M92FS;
Hammerli: P26.
Età: 63

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#2 Messaggio da Pak58 »

ciao
per la mia esperienza, relativa unicamente a pallini a testa piatta/wadcutter e testa tonda/round nose-domed, ho verificato che in alcuni casi, vi è uno spostamento sia in deriva che in alzo, questo verificato anche tra pallini di identico calibro, grammatura e fattura, ma di marca diversa.
Un esempio: JSB e AA tipo Heavy (uguale calibro, fattura e medesima grammatura) mentre la deriva è costante, l'alzo varia tra i due di 1 centimetro (distanza di riferimento 20 mt).
Quindi non è difficile, che si siano differenze rilevanti sul bersaglio tra un H&N e un JSB che sono due pallini completamente diversi, sia per fattezze, materiale e peso.
In fine, a mio avviso è anche palese, che dimensioni, peso e fattura, influiscono molto sulla dinamica del pallino. Quì mi fermo, non sono un esperto della balistica.
Un saluto

Avatar utente
redevil
Tiratore match
Tiratore match
Messaggi: 596
Iscritto il: ven 18 feb 2011, 10:39
10
Località: Vaprio d'adda (MI)
Le mie Armi: Marlin 308 XS7VH con ottica zeiss conquest 6,5-20x50;
Mosin Nagant 7,62x54R;
Anschutz 54 match ottica hawke 6-24x;
Beretta 72 cal. 22lr
Anschutz 64mpr ottica weaver v16;
Feinwerkbau 800x Hibrid ottica weaver t36;
Anschutz 1416 ottica weaver t6;
Enfield MK IV trainer 22lr;
Walther cp88 co2;
Weihrauch HW 40;
Età: 58

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#3 Messaggio da redevil »

Beh se tiri sulla carta si notano spostamenti di qualche click anche tra pellets della stessa grammatura e stessa marca cambiando il lotto.
Domenico
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
cercla
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5618
Iscritto il: dom 2 feb 2014, 11:17
7
Località: roma
Età: 60

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#4 Messaggio da cercla »

la traiettoria di un proiettile, e quindi il punto d'impatto dipendono da una serie di fattori,
- la velocità
- il peso
- il materiale
- la forma
variando uno solo di questi parametri cambia la traiettoria balistica, sia in alzo che in deriva,

per l'alzo è essenzialmente un problema legato alla velocità di uscita dalla volata e al peso.
per la deriva, dipende da quanto il pallino impegna le rigature della canna, e quanto ruota durante la fase aerea, oltre ad eventuali perturbazioni date dalla canna stessa, che specialmente nelle springer, cambiano al variare anche di uno solo dei parametri...

quindi quando si cambia pallino, è normale, anzi direi necessario, ri-calibrare l'ottica...
che ce voi fa'... so' fatto così!

Claudio

Immagine

il mio laboratorio

Avatar utente
kabuto
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1282
Iscritto il: ven 19 nov 2010, 23:01
10
Località: Viterbo
Età: 48

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#5 Messaggio da kabuto »

ciao,
se oltre all'alzo, cambia anche la deriva,
direi che il pellet procede a spirale.
probabilmente la canna ha qualche piccolo difetto.
(cosa molto comune, ultimamente)


...come dice Claudio, però,
nelle springers possono intervenire altri fattori.

Enricco76
Spara feltrini
Spara feltrini
Messaggi: 34
Iscritto il: dom 21 feb 2021, 23:36
Località: Castro dei Volsci
Età: 44

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#6 Messaggio da Enricco76 »

Interessante tutto ciò che dite. Tralasciando l'alzo non avrei mai pensato che un colpo cambiasse traiettoria sull'asse orizzontale. Io chiaramente sono un novello ed in più in questo periodo essendoci una carenza di rifornimento pellet, bisogna per fare qualche tiro prendere quello che si trova scoprendo cose nuove. Da qui si evince l'importanza del piombo nell'impegnare le rigature. Dubito di un problema di canna in quanto in un primo momento avevo tarato l'ottica per gli h&n e per 2 scatole gli sbagli erano miei. Appena ho cambiato pellet ho notato questa anomalia che si confermava dopo una 30 di tiri con rosate strette e comunque anomale per la mia costanza nel rosare il centro.

Avatar utente
saverio66
Supporter
Supporter
Messaggi: 6138
Iscritto il: mer 30 mag 2012, 22:39
9
Località: roma
Le mie Armi: hw 977 depo nikko stirling gameking 4-16x50

cz 200t konus pro 6-24x44

walther lg 400 leupold vx-3 6.5-20x40 efr target

hw 100 s cal. 5.5 nikko stirling nighteater 8-32x44

daystate airwolf 4.5 nikko stirling nighteater 8-24x56

hw 900 5.5 konus pro 3-12X50

edgun matador cal. 6.35 hawke 6-24-44 varmint sf

cz 455 varmint cal. 22 lr konus pro 6-24x44

fx impact x cal. 6.35 athlon midas tac 6-24x50 ffp
Età: 54

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#7 Messaggio da saverio66 »

come gia' detto confermo e ripeto
cambiando tipo di pallini bisogna ritarare l'ottica e confermo anche la possibilita' di doverlo fare cambiando lotto di pallini dello stesso tipo...
e' aria complessa mica aria fritta :grin: :grin: :grin:

:cheers:
saverio66

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine



Immagine
Immagine

Avatar utente
kabuto
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1282
Iscritto il: ven 19 nov 2010, 23:01
10
Località: Viterbo
Età: 48

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#8 Messaggio da kabuto »

Enricco76 ha scritto: sab 8 mag 2021, 13:00 Tralasciando l'alzo non avrei mai pensato che un colpo cambiasse traiettoria sull'asse orizzontale.
molto spesso, l'osservazione sperimentale si discosta, anche di molto, dal calcolo teorico.
importante è capirne il motivo.
in questo caso, come ti ho scritto, basta un leggero difetto della canna, per far procedere il pellet a spirale.
proiettili diversi, pesi diversi, velocità diverse = spirali diverse.
tirando con lo stesso pellet alla stessa distanza, puoi fare sempre centro anche se la traiettoria è a spirale.

...trattandosi di una springer, però,
che vibra parecchio e si muove durante il tiro,
può succedere che il pellet diverso lasci la canna in un momento diverso,
ovvero, quando è leggermente flessa a destra.

Enricco76
Spara feltrini
Spara feltrini
Messaggi: 34
Iscritto il: dom 21 feb 2021, 23:36
Località: Castro dei Volsci
Età: 44

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#9 Messaggio da Enricco76 »

Discorso interessante e complesso. Quindi ricapitolando: se ipoteticamente io avvicinarsi il bersaglio di 50 cm per volta il punto di impatto non dovrebbe avvicinarsi al centro in modo omogeneo ma seguire un percorso diverso dato dalla spirale che il proiettile forma.

Avatar utente
kabuto
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1282
Iscritto il: ven 19 nov 2010, 23:01
10
Località: Viterbo
Età: 48

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#10 Messaggio da kabuto »

si, è una prova che puoi fare.
tirare a distanza diverse per vedere se il punto di impatto si sposta.

in ogni caso, la questione non è proprio così semplice.
oltre ai fattori già citati, variando la distanza,
può influire anche l'allineamento canna-ottica e l'errore di parallasse.
comunque prova.

Enricco76
Spara feltrini
Spara feltrini
Messaggi: 34
Iscritto il: dom 21 feb 2021, 23:36
Località: Castro dei Volsci
Età: 44

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#11 Messaggio da Enricco76 »

Buongiorno, ho cercato in rete spiegazioni ed ho trovato questo articolo veramente interessante e ben fatto. Adesso ho la idee più chiare e si può affermare che la meccanica e la precisione della canna devono fare in modo che il pallino lasci la volata sempre nello stesso modo. Sicuramente nel mio caso sono soggetto a questo fenomeno possedendo una entry level.
https://www.google.com/url?sa=t&source= ... 0630495025

Pak58
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Messaggi: 2697
Iscritto il: mar 22 mag 2018, 11:43
3
Località: PESCHIERA DEL GARDA
Le mie Armi: carabine in 4.5 depo attuali:
AA: TX 200;
Walther: LGV Challenger - LGU Master Pro - LGU Varmint
Diana: Phanter 31 Profesional - Mauser K98;
Weihrauch: 77K - 950 Lux Bignami - 977T SYN/STL.
In passato:
BSA: XL Tactical;
Gamo: Shadow e Viper Skett;
Stoeger: X20;
Wheihrauch: 77 e 977T SYN;
Walther: LGV Competiton,
Diana: 460 Magnum e 340 N-TEC Premium
Pistole attuali:
Weihrauch: 40 PCA;
Umarex: Whalter CP88 e CP99 - Colt Gov 1911 Dark Ops - Beretta M92FS;
Hammerli: P26.
Età: 63

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#12 Messaggio da Pak58 »

ciao Enrico76
attendo tue conclusioni sull'argomento in oggetto.
Un pò di chiarimento serve anche a me.
Un saluto

Enricco76
Spara feltrini
Spara feltrini
Messaggi: 34
Iscritto il: dom 21 feb 2021, 23:36
Località: Castro dei Volsci
Età: 44

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#13 Messaggio da Enricco76 »

Salve pak58, premetto che è la prima carabina AC che possiedo. Come precisione assoluta non sono a buon livello e sinceramente ho paura che la mia prova possa venire fallata da errori dovuti a me. comunque dall'articolo che ho letto sembrerebbe che nessuna carabina sia esclusa da un errore dovuto alla deriva giroscopica. Sicuramente la precisione dell'arma fa sì che espellendo il colpo, sempre alla medesima velocità (costanza) congiunta con una precisione di fabbricazione del pallino stesso genera nella traiettoria sempre lo stesso fenomeno (ripetibilità). Ti allego un'altro video dove si vede benissimo la spirale e la precisione della carabina su una distanza notevole
https://youtu.be/OzFRRcRmSqA

Avatar utente
kabuto
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Messaggi: 1282
Iscritto il: ven 19 nov 2010, 23:01
10
Località: Viterbo
Età: 48

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#14 Messaggio da kabuto »

la prima cosa che ho notato quando sono venuto in possesso della mia splendida LG400,
è che tirava bene un pò con tutti i tipi di pallini.
la precisione intrinseca della carabina, conta.
...poi,
si sono alzate le aspettative, e sono emerse le differenze.

Avatar utente
cercla
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 5618
Iscritto il: dom 2 feb 2014, 11:17
7
Località: roma
Età: 60

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#15 Messaggio da cercla »

:nod:
concordo pienamente con kabuto.
la qualità costruttiva delle carabine AC, da già il 90% della precisione, quindi dei buoni risultati con tutti i pallini...
ma per ottenere il massimo della precisione si deve trovare il pallino più compatibile con la canna, e si arriva vicini al 100%

ma quello che ogni tiratore considera il grado di precisione massima, dipende comunque dalle sue aspettative...
colpire una moneta a 25 metri è un ottimo risultato...
colpire le mouches nel BR 25 è un ottimo risultato
eliminare le mouches a 10 metri di distanza, nei cartellini C10A o C10B del nostro torneo è un ottimo risultato...

:rolleyes:
quindi parlare di precisione come termine assoluto, considerando anche la capacità del tiratore, secondo me, ha poco senso...
l'unico sistema valutativo è mettere la carabina in morsa, e fare le rosate, ma poi potremmo accorgerci che la carabina da sola, spara molto meglio che con il tiratore...
:laugh:
che ce voi fa'... so' fatto così!

Claudio

Immagine

il mio laboratorio

Avatar utente
Abram
Supporter
Supporter
Messaggi: 9153
Iscritto il: ven 9 ott 2009, 11:12
11
Località: Asola
Età: 70

Re: Un pellet diverso può cambiare anche in deriva?

#16 Messaggio da Abram »

Ma va! :sticazzi:
:hahaha: :hahaha:
Ciao.
Ennio

Torna a “Piombini & Co.”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti