Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è sab 17 ago 2019, 11:57

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Regole del forum


E' assolutamente fatto divieto di richiedere informazioni atte a manomettere/alterare la potenza delle armi di “modesta capacità offensiva” (potenza inferiore e/o pari a 7,5 Joule).
Vi ricordiamo che ogni messaggio reca sufficienti informazioni (ora, data, indirizzo ip, ecc) da permettere il tracciamento dell'utente da parte delle preposte autorità.
Preme sottolineare che la manomissione/trasformazione di un'arma di modesta capacità offensiva in arma full power (> 7.5 J) è considerato reato penale.



 [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 18 ott 2010, 13:45 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 20:12
Messaggi: 486
Località: Mirandola MO
Età: 62
I sistemi per tenere fermo il cilindro e/o il pistone sono essenzialmente due: bottonatura ed anellatura. Personalmente preferisco l’anellatura che mi garantisce una superficie d’appoggio maggiore ed uniforme. In questo post è preso in esame il cilindro. Nella HW77-97 il gioco tra cilindro e fusto è 0,10 mm sul raggio. Ho voluto inserire uno spessore da 0,10 mm per portare il gioco a zero. Lamine in plastica con spessori così sottili , vedi fogli di acetato per le stampe su pellicola trasparente, sono troppo deboli. Lamine in alluminio, ricavate da lattine, non sono adatte, l’alluminio e suoi derivati, non sono materiali per pattini, possono grippare facilmente.
Rimangono lamine in acciaio, magari inox o lamine in rame e sue leghe.
Da preferire il rame nelle sue leghe bronzo o ottone. Buona la tipica “carta di spagna” che posso trovare negli spessori che voglio, ma ho preferito usare una lamina di “rame” per contatti elettrici spessore 0,10mm. Questo perché al tatto è più malleabile, più tenera, ricordo che voglio portare il gioco a zero, quindi in certi punti avrò anche interferenza, causa le tolleranze di lavorazione di cilindro e fusto. Mi serve un materiale abbastanza duttile che si possa adattare senza impuntarsi.

Per prima cosa devo segnare con un pennarello la parte che si vede, tutta l’anellatura deve rimanere nascosta.

Allegato:
HW977_AR_F01.jpg
HW977_AR_F01.jpg [ 52.41 KiB | Osservato 1597 volte ]


Questa è la strisciolina di “rame” che ho usato. In realtà è una lega, ma per semplicità continuerò a chiamarla rame.

Allegato:
HW977_AR_F02.jpg
HW977_AR_F02.jpg [ 58.87 KiB | Osservato 1597 volte ]


Qui inizia la piegatura con un sistema speciale …

Allegato:
HW977_AR_F03.jpg
HW977_AR_F03.jpg [ 57.13 KiB | Osservato 1597 volte ]


Fino ad avere una forma cosi:

Allegato:
HW977_AR_F04.jpg
HW977_AR_F04.jpg [ 42.14 KiB | Osservato 1597 volte ]


… il sistema speciale è lo stesso che si usa per arricciare i nastri per i fiocchi nei pacchi regalo, tirare il nastro tra forbici e pollice.

La preparazione del cilindro è semplice, ho coperto con carta gommata la parte visibile, quella che ho segnato col pennarello. Ho poi steso un leggero velo di resina epossidica nella zona della fascetta in rame.
Come resina è la stessa che ho usato in:

viewtopic.php?f=8&t=3694

Allegato:
HW977_AR_F05.jpg
HW977_AR_F05.jpg [ 42.54 KiB | Osservato 1597 volte ]


Montata l’anellatura sulla resina, adattata bene con le dita nella posizione giusta, fissata stretta con fascette in plastica. Tolta la resina in eccesso e la carta gommata. A riposo per un paio di giorni.

Allegato:
HW977_AR_F06.jpg
HW977_AR_F06.jpg [ 49.56 KiB | Osservato 1597 volte ]


Quando si tolgono le fascette in plastica si da una pulitina con un raschietto.

Allegato:
HW977_AR_F07.jpg
HW977_AR_F07.jpg [ 48.38 KiB | Osservato 1597 volte ]


Questa è una vista dall’alto

Allegato:
HW977_AR_F08.jpg
HW977_AR_F08.jpg [ 53.5 KiB | Osservato 1597 volte ]


E questa una vista da sotto.

Allegato:
HW977_AR_F09.jpg
HW977_AR_F09.jpg [ 54.76 KiB | Osservato 1597 volte ]


Preciso un paio di cosette.
Le due estremità della fascetta hanno quasi un paio di mm di distanza, questo per essere sicuri della non sovrapposizione, il gioco poteva anche essere molto maggiore.
Questa giuntura l’ho messa nella parte inferiore, ma visto che non si vede, poteva essere in qualsiasi posizione.
Le estremità le ho tagliate a 90° giuntura longitudinale, potevano anche essere tagliate a circa 45° giuntura elicoidale, ma visto lo scarso valore aggiunto di questa soluzione, ho privilegiato l’affidabilità. Senza gioco i lembi tagliati sfregano all’interno del fusto, longitudinalmente e con gli spigoli arrotondati, hanno meno possibilità di impuntarsi.
Questa anellatura potevo farla anche all’estremità, dove si vede la gola, ma qui ho preferito il sistema tradizionale, in un prossimo post sarà chiaro il perché.
Potevo anche fare l’anellatura tradizionale al posto di questa in rame, con tanto di gola, ma andare a sfondare, indebolire, il cilindro a metà non mi sembrava una buona idea. Basta un minimo errorino ed il cilindro è da buttare.

Adesso il problema è far entrare il cilindro nel fusto. Con carta abrasiva fine ho dovuto sbavare bene l’interno del fusto nella zona filetto.
Le bave e spigoli nello scasso a mezzaluna ed il foro in figura, permettono l’avvitarsi della culatta, ma non certo il passaggio di un cilindro a gioco zero.

Allegato:
HW977_SF_F01.jpg
HW977_SF_F01.jpg [ 53.15 KiB | Osservato 1597 volte ]


Una volta montato il tutto, con una certa difficoltà ma non impossibile, il cilindro scorre nella sua sede “scorrevolmente pastoso”, cioè molto bene senza nessun tipo di gioco od impuntamento, come lo stantuffo di un cilindro.

Dopo una scatola di pellet sparati, ho smontato il tutto e l’anellatura si presenta così:

Allegato:
HW977_AR_F10.jpg
HW977_AR_F10.jpg [ 49.11 KiB | Osservato 1597 volte ]


Tanti piccolissimi segni longitudinali, quasi una satinatura, che al tatto non si sente.
Anche se non ce n’era bisogno, ho usato un velo di moly. Tra metalli in movimento tra loro, uso sempre il moly, poco ma un po’ lo metto sempre.

_________________
Edgardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 18 ott 2010, 13:58 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 gen 2010, 12:27
Messaggi: 1044
Località: Milano città
Età: 64
Interessante, e doppiare questa applicazione anche nella parte posteriore del cilindro non aiuterebbe il tutto a lavorare ancora più allineato al fusto della meccanica?
saluti fubi77

_________________
Le armi vecchie hanno più fascino ma ..
anche quelle moderne se la cavano ..

______
Fulvio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 18 ott 2010, 14:05 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: dom 20 set 2009, 14:37
Messaggi: 2094
Età: 58

Località: Palermo
Molto, molto interessante!!! :complimenti:

_________________
Benedetto
Il mio laboratorio
SICILIA TIRO SPORTIVO - I FALCHI DI SICILIA - AIRGUNS ITALY TEAM
_____________________________________________________________________________________________
HW 977 kit Carlo5, Nikko Stirling Nighteater 6-24x56 - NoriSako Tactical, Konus Pro 6-24x44
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 18 ott 2010, 14:27 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 20:12
Messaggi: 486
Località: Mirandola MO
Età: 62
fubi77 ha scritto:
Interessante, e doppiare questa applicazione anche nella parte posteriore del cilindro non aiuterebbe il tutto a lavorare ancora più allineato al fusto della meccanica?
saluti fubi77


la risposta è tra le righe:

Questa anellatura potevo farla anche all’estremità, dove si vede la gola, ma qui ho preferito il sistema tradizionale, in un prossimo post sarà chiaro il perché.
:whink:

_________________
Edgardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: sab 5 mar 2011, 17:19 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 mar 2010, 19:15
Messaggi: 2983
Località: Provincia di Catania
Età: 28
davvero complimenti, sei bravissimo!

la proverò...trà le cose di mio padre in garage ho visto un rotolo di lamine di rame....devo controllare lo spessore

_________________
Kalibrgun Cricket WST SKELETON 6,35
Regolatore di pressione Huma Air
Vortex Viper PST II 3-15 x 44 EBR 2C MRAD
Anelli Tier One HIGH


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: sab 5 mar 2011, 18:59 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Iscritto il: gio 7 gen 2010, 16:18
Messaggi: 7599
Località: Res. Montefiascone / Grosseto
Età: 60

Località: Montefiascone/Grosseto
Le mie Armi..................: HW 977 Full Konus Pro 6x24x44 AO MD
FRANCHI Cal. 12 Semiautomatico
Flobert Cal. 8
P. Beretta Cal. 24
Bravo Edgardo complimenti per la manualità :yes:

_________________
Lucio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: sab 5 mar 2011, 20:18 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 mar 2010, 19:15
Messaggi: 2983
Località: Provincia di Catania
Età: 28
l' unico problema però è questo: all' imboccatura dell' azione, il diametro è quasi lo stesso del cilindro, quindi questo passa proprio a pennello...solo dopo, 10 cm più avanti il diametro aumenta un minimo tanto da permettere un' anellatura.....

in pratica, il problema è: come ce la faccio passare?

_________________
Kalibrgun Cricket WST SKELETON 6,35
Regolatore di pressione Huma Air
Vortex Viper PST II 3-15 x 44 EBR 2C MRAD
Anelli Tier One HIGH


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 7 mar 2011, 10:02 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 20:12
Messaggi: 486
Località: Mirandola MO
Età: 62
Renus ha scritto:
l' unico problema però è questo: all' imboccatura dell' azione, il diametro è quasi lo stesso del cilindro, quindi questo passa proprio a pennello...solo dopo, 10 cm più avanti il diametro aumenta un minimo tanto da permettere un' anellatura.....

in pratica, il problema è: come ce la faccio passare?


Il punto critico è la fine del filetto, dove devi lavorare di carta abrasiva fine.
come ho detto sopra:
Adesso il problema è far entrare il cilindro nel fusto. Con carta abrasiva fine ho dovuto sbavare bene l’interno del fusto nella zona filetto.
Le bave e spigoli nello scasso a mezzaluna ed il foro in figura, permettono l’avvitarsi della culatta, ma non certo il passaggio di un cilindro a gioco zero.

Magari ti puoi aiutare con un tutore, un cilindro dove avvolgere la carta vetrata ed usare un trapano, sulla falsa riga della "Lucidatura Interna del Cilindro ad Alta Tecnologia"

_________________
Edgardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 7 mar 2011, 10:13 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 mar 2010, 19:15
Messaggi: 2983
Località: Provincia di Catania
Età: 28
dovrei provare, però ho timore di lasciare qualche segno che si possa vedere dall' esterno...non ho un' HW97, ma una tx200, quindi non c'è filetto, ma direttamente il pacchetto di scatto che va in sede e viene trattenuto da un bulloncino...

vedrò cosa posso fare...

grazie, ciao !

_________________
Kalibrgun Cricket WST SKELETON 6,35
Regolatore di pressione Huma Air
Vortex Viper PST II 3-15 x 44 EBR 2C MRAD
Anelli Tier One HIGH


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 7 mar 2011, 10:21 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 20:12
Messaggi: 486
Località: Mirandola MO
Età: 62
Non conosco la tx200, quindi non posso dire nulla :shake:

:friends:

_________________
Edgardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: lun 7 mar 2011, 23:24 
Non connesso
Storrettatore
Storrettatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 ago 2009, 10:03
Messaggi: 148
Località: arezzo
Età: 52

Località: arezzo
mhhhhh.... è da un pò che non metto le mani sulla mia hw77 jakal, questa potrebbe, anzi è, la volta buona che rincomincio :complimenti:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: mar 8 mar 2011, 9:08 
Non connesso
Tiratore match
Tiratore match
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 ago 2009, 20:12
Messaggi: 486
Località: Mirandola MO
Età: 62
jakal ha scritto:
mhhhhh.... è da un pò che non metto le mani sulla mia hw77 jakal, questa potrebbe, anzi è, la volta buona che rincomincio :complimenti:


Col tuning, quando si ottengono i risultati voluti, ci si ferma e ci si gode il frutto del nostro lavoro, :tongue:
ma dopo un pò cominciano a mancare gli smontaggi, la meccanica, le "mani in pasta" :doh:
praticamente si va in crisi da astinenza .... :sweating:

_________________
Edgardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: mer 9 mar 2011, 22:56 
Non connesso
Storrettatore
Storrettatore
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 ago 2009, 10:03
Messaggi: 148
Località: arezzo
Età: 52

Località: arezzo
:cheers: allora capisco perchè da un pò ho gli occhi vitrei, fissi nel vuoto, inappetenza, tremori e sudori freddi.......... astinenza da........... tuning :tongue:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: mer 9 mar 2011, 23:44 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 mar 2010, 19:15
Messaggi: 2983
Località: Provincia di Catania
Età: 28
io ieri l' ho fatta.....
adesso devo aspettare fino a domenica mattina di andare in campagna a sparare un pò di colpi e così vi dirò come va.....
intanto domani metto le foto.

l' unica parte un pò più difficile è stata quella di inserire il cilindro nell' azione...nonostante la ripassatina di carta smeriglio 400 nella parte interna iniziale dell' azione, per fare passare il cilindro dalla parte centrale ci è voluta un pò di fatica e un tondo di legno per spingere :whew:

grazie per i consigli :whink:

_________________
Kalibrgun Cricket WST SKELETON 6,35
Regolatore di pressione Huma Air
Vortex Viper PST II 3-15 x 44 EBR 2C MRAD
Anelli Tier One HIGH


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: gio 10 mar 2011, 9:09 
Non connesso
Maestro di tiro
Maestro di tiro
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 gen 2010, 12:27
Messaggi: 1044
Località: Milano città
Età: 64
ciao Renus, seguo questo topic con interesse, così come seguivo il tuo quando mettevi in evidenza il problema di sfregamento che si è venuto a creare tra il cilindro e meccanica della tua TX200 :sad: , ora con questa operazione probabilmente risolvi in maniera definitiva :yes: staremo a vedere.
ciao fubi77

_________________
Le armi vecchie hanno più fascino ma ..
anche quelle moderne se la cavano ..

______
Fulvio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anellatura in lega di rame
MessaggioInviato: gio 10 mar 2011, 9:39 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 20348
Età: 64

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-50
Weihrauch HW-30
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Edgardo visto che questa camiciatura è in metallo ed a differenza di quelle in polimero che possono lavorare a secco è non intaccano il metallo della carabina non sarebbe meglio se questa metallica lavorasse lubrificata.
magari facendo due camiciature parallele per lasciare uno spazio interno come contenitore per il grasso come da immagine:
P.S. Naturalmente il mio è solo un ragionamento teorico tu che la stai usando puoi dirci se potrebbe essere utile o meno
Saluti...

Allegato:
HW977_AR_F10 copia.jpg
HW977_AR_F10 copia.jpg [ 165.19 KiB | Osservato 1237 volte ]

_________________
Giuseppe

Il laboratorio di AirGunsItaly.

Airguns Italy Youtube

Calcolatore Balistico App. Android


Top
 Profilo  
 
 [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version