Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

La cassetta degli Attrezzi e tutto l'occorrente per intervenire sulle nostre Armi AC
Messaggio
Autore
Avatar utente
Axlebasta
Esperto di relube
Esperto di relube
Messaggi: 231
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 15:28
3
Località: Storo (TN)
Le mie Armi: Air Arms S400 + Discovery VT-T 4,5-18X44 SF
Età: 39

Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#1 Messaggio da Axlebasta »

Ho acquistato qualche settimana fa (su consiglio di Marcello ER-GROSSO, sempre molto utile) la famosa pompa per pcp, da affiancare alla mia nuova Air Arms S400.
Questa pompa si trova molto facilmente su tutti i principali siti soliti (ebay, aliexpress, etc.), disponibile anche con spedizione da Europa, anche intorno ai 35-40 euro.

Esiste anche un altro modello di pompa, anche più economica e riconoscibile dal fondo più sottile e color ottone, ad esempio:
https://it.aliexpress.com/item/33005081 ... b201603_55

Ma io intendo quella col fondo più grosso. Io ad esempio l'ho acquistata qui:
https://www.ebay.it/itm/6000-PSI-Luftpu ... 2749.l2649

La pompa arriva parzialmente smontata... e a chi (come me) è a digiuno dell'argomento, non è ben chiaro cosa ci sia da fare e cosa no.... in realtà basta montare l'impugnatura, il manometro, la frusta e il blocco pompa sulla base..usando o-ring o teflon..e la pompa funziona.
Nel mio caso funzionava ma è uscita anche tanta acqua..quindi non capivo se avevo sbagliato qualcosa magari smontando erroneamente il sistema di raffreddamento a liquido o chissà che altro...insomma... alla fine ho deciso di smontarla per capire come funziona, dare una bella ripulita, una lubrificata dove serve, e migliorare se possibile.

Una volta montata la pompa si presenta così:
IMG_20200130_202435 (Copia).jpg
Per smontarla è necessario tenere bloccata la base e ruotare il blocco impugnatura in senso antiorario (svitare l'impugnatura dal cilindro):
IMG_20200130_202448 (Copia).jpg
Il pezzo in ottone si svita. Sollevando il tutto viene su (parzialmente) anche un'asta metallica (non conosco la nomenclatura tecnica..da qualche parte è chiamato quarto stadio, per ora lo chiamerò così...).
IMG_20200130_202521 (Copia).jpg
Nel pezzo in ottone (in foto si vede bene) c'è un forellino trasversale. Lì dentro c'è un pirulino metallico che assicura la barra (quarto stadio) al pezzo in ottone. E' necessario entrare con un cacciaspine o altro utensile sottile per smontare il tutto. ATTENZIONE: all'interno del pezzo in ottone c'è anche una pallina nera.. da non perdere!
IMG_20200130_202625 (Copia).jpg
A questo punto si possono svitare le due viti che collegano l'impugnatura al pezzo in ottone. Io ho anche sfilato le manopole all'impugnatura (poi vedremo il motivo).
IMG_20200130_202759 (Copia).jpg
Successivamente ho svitato dalla base nera la frusta, la valvola di sfiato (posteriore) e il manometro...
IMG_20200130_202855 (Copia).jpg
Fatto questo ho svitato il cilindro principale ("primo stadio") dalla base nera.
IMG_20200130_203034 (Copia).jpg
Una cosa utile: la pompa quando arriva non sta in piedi. Per farla stare bene in piedi basta regolare correttamente le 4 viti che si trovano davanti e dietro alla base e che sostengono gli appoggi per i piedi.
IMG_20200130_203046 (Copia).jpg
Ok per ora mi fermo qui. Appena possibile proseguo con il lavoro e con questo piccolo "tutorial".
Ovviamente smontando piano piano i vari pezzi, li ho puliti da un po' di grasso e sporcizia varia.

Avatar utente
caravan
Supporter
Supporter
Messaggi: 1889
Iscritto il: dom 25 ott 2009, 12:14
11
Località: Val Garza (bs)
Le mie Armi: :
AirArms tx200
Baikal izh61
Bruni "Leslie"
Diana F3
Diana mod.6 Giss
Diana LP8
Diana F46stutzen
FAS ap604
Feinwerkbau 300s
Gamo CFX "special"
Hatsan AT44-10
Weihrauch hw30s
Weihrauch hw35
Weihrauch hw45
Weihrauch hw977 kit C5
Pardini k58

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#2 Messaggio da caravan »

... seguo con interesse dato che ho la stessa pompa, ringrazio te per l'iniziativa :yes: e :grazie: a Marcello per averla consigliata ad entrambi... inoltre non vedo l'ora che veniate a trovarmi per farvela provare... :whew: :angel:
I soldi non fanno la felicità, ma con i soldi puoi comprarti un' Harley-Davidson e io non ho mai visto un'uomo triste guidare un' Harley-Davidson...
Daniele

Avatar utente
ER-GROSSO
Supporter
Supporter
Messaggi: 5426
Iscritto il: lun 19 dic 2016, 20:47
4
Località: Alessandria
Età: 54

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#3 Messaggio da ER-GROSSO »

Già che ci sono metto il link che mi ha inviato Poncik, quando ha preso la sua pompa su mio suggerimento, almeno mi sembra che abbia seguito il mio consiglio ma conoscendolo di persona non ne sono tanto sicuro.

https://www.youtube.com/watch?v=qUZaRNthGKA&authuser=0" onclick="window.open(this.href);return false;
Ciao Marcello
Coltiva LINUX, tanto Windows si pianta da solo. Qualcuno continua a chiedermi : 'Da come scrivi sembri un vecchio utente del forum'. Ora rispondo si sono GILARMAR
ImmagineImmagineImmagine
Depo:
BSA Buccaneer SE 4.5mm Nikko TargetMaster 5-20x50
Artemis P10 5.5mm Zeissfalson 6-24x50
EX: HW50S 4.5mm ZOS 4-16x50

Avatar utente
Axlebasta
Esperto di relube
Esperto di relube
Messaggi: 231
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 15:28
3
Località: Storo (TN)
Le mie Armi: Air Arms S400 + Discovery VT-T 4,5-18X44 SF
Età: 39

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#4 Messaggio da Axlebasta »

Dopo una meritata dormita ed una doverosa colazione... proseguo!

Ero rimasto con il corpo pompa principale da smontare. Ora è possibile svitare il tappo in ottone dal tubo del "primo stadio", sempre con attenzione a non perdere o danneggiare gli o-ring...ed a ricordarsi dove vanno!
IMG_20200130_203149 (Copia).jpg
A questo punto con attenzione si può sfilare il tubo dal resto della pompa.
IMG_20200130_203204 (Copia).jpg
Metto il tubo più grosso (primo stadio) da parte e mi concentro sul resto della pompa. Nella parte bassa c'è il tappo in ottone c he si avvita nella base, nella parte alta c'è un'altro tappo in ottone che mostra gli incavi per una chiave a settore (fornita nel kit...ma davvero di pessima qualità). Vicino agli incavi per la chiave a settore c'è anche un restringimento utile a usare una normale chiave inglese...più comune e più facile da usare. Nella foto ho messo comunque l'uso della chiave fornita in dotazione.
ATTENZIONE: all'interno di questo tubo (che è il "SECONDO STADIO" c'è del liquido che potrebbe fuoriuscire.
IMG_20200130_203320_1 (Copia).jpg
Una volta svitato completamente questo tappo in ottone, si può rimuovere.
IMG_20200130_203402 (Copia).jpg
Questo tappo ha anche una vite sotto alla quale c'è un'altro o-ring.
IMG_20200130_203443 (Copia).jpg
Ho versato il liquido contenuto nel tubo (e che, a pompa montata, rimane sigillato tra secondo e terzo stadio) e sembrava acqua e melma. Lasciato decantare si rivela essere invece... acqua e sporcizia!
IMG_20200130_203506 (Copia).jpg
Una volta svitato il tappo superiore, per staccare il secondo stadio dal tappo inferiore, basta tirare. E' semplicemente infilato a pressione e non avvitato.
IMG_20200130_203538 (Copia).jpg
Ora mi rimane il gruppo composto da secondo stadio, primo stadio e il grosso tappo inferiore.
IMG_20200130_203613 (Copia).jpg
Ho provato a staccare con attenzione il secondo stadio dal tappo inferiore ma ha mostrato resistenza. Per non rischiare di rovinare le parti, ho deciso di lasciarli attaccati e di procedere a pulire "da sotto" la zona della valvola che c'è sotto il tappo. Ho soffiato un po' d'aria compressa, pulito col pennellino e lubrificato con l'olio fornito in dotazione alla pompa.

Ho invece semplicemente sfilato l'asta (primo stadio) dal secondo stadio ed estratta (sempre con attenzione). In cima all'asta c'è il cuore della pompa: un piccolo o-ring verde compreso tra due anelli di teflon. Il tutto bloccato da un piccolo seeger. Non li ho smontati. Ho pulito con molta cura e lubrificato la parte.
IMG_20200130_203748 (Copia).jpg

Avatar utente
ER-GROSSO
Supporter
Supporter
Messaggi: 5426
Iscritto il: lun 19 dic 2016, 20:47
4
Località: Alessandria
Età: 54

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#5 Messaggio da ER-GROSSO »

Beh! Vedo che il video non ti serve, l'hai fatto tu in stop motion.
Ciao Marcello
Coltiva LINUX, tanto Windows si pianta da solo. Qualcuno continua a chiedermi : 'Da come scrivi sembri un vecchio utente del forum'. Ora rispondo si sono GILARMAR
ImmagineImmagineImmagine
Depo:
BSA Buccaneer SE 4.5mm Nikko TargetMaster 5-20x50
Artemis P10 5.5mm Zeissfalson 6-24x50
EX: HW50S 4.5mm ZOS 4-16x50

Avatar utente
eallorayes
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Messaggi: 3309
Iscritto il: gio 26 ago 2010, 17:32
10
Località: Cesena FC
Le mie Armi: .

•Air Arms MPR TS400
Sightron S-TAC 2,5-17,5x56 MOA-2

•AGT Vulcan2 Tactic 5,5
Sightron S-TAC 4-20x50 MOA-2

•Weihrauch HW44
BSA Edge 2-7x32

•Walther LG400 Blacktec
Leupold Competition 40x45 Target Dot

•Walther LG210
Diottra

•Kalibrgun Cricket WST 6,35
Vortex Diamondback Tactical 6-24X50 FFP EBR-2C MRAD

•Weihrauch HW977 Black Line-STL LP Gunstock TAC2
Hawke Sidewinder 30 SF 8-32×56 ½ Mil Dot

•Weihrauch HW100 Ginb
Delta Optical Stryker HD 5-50x56 DLS-1

•Marocchi SM45
Leapers UTG Accushot 4-16x44 Compact

•Diana Panther F31
Bushnell AR 4,5-18x40 Drop Zone-223 BDC

•Umarex Walther CP99 + laser
.
Età: 51

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#6 Messaggio da eallorayes »

Bravo Alex bellissima recensione, complimenti.
Carlo Kanguro

•Pompe manuali 300bar:
3 stadi con filtro incorporato
4 stadi

•Compressori 300bar:
Nardi Atlantic P 100
Artemis EC300
YongHeng
Kompatto

•Filtri anticondensa:
Airmega
New Warrior

•Bombole 300bar:
CTS type4 2L, 3L, 7.2L, 9L
ALSAFE type3 0.5L, 1.1L, 3L, 4.7L, 6.8L, 9L, 12L

•Bombola 88g CO2 ricaricabile MGR

•Crono Balistic Bt 4.0
•Crono Balistic BtW

•Rest/morsa Gladio

Avatar utente
Axlebasta
Esperto di relube
Esperto di relube
Messaggi: 231
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 15:28
3
Località: Storo (TN)
Le mie Armi: Air Arms S400 + Discovery VT-T 4,5-18X44 SF
Età: 39

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#7 Messaggio da Axlebasta »

Andiamo avanti!

Una volta pulita bene la parte centrale della pompa (il piccolo o-ring tra i due anelli di teflon) e tutta l'asta, ho ben lubrificato il tutto (In generale ho fatto così per tutta la pompa: Pulizia, Lubrificante sugli o-ring, lubrificante sulle parti metalliche che scorrono sugli o-ring).
Quindi, ho reinserito l'asta (quarto stadio all'interno del terzo stadio).

Subito dopo, ho infilato il tubo del secondo stadio e l'ho riposizionato sul tappo inferiore facendo sempre attenzione a non rovinare gli o-ring.
A questo punto il corpo pompa che si sta rimontando va messo in posizione verticale e va reinserito il liquido tra secondo e terzo stadio.
Ovviamente non ho riutilizzato la porcheria originale, preferendo un po' di.... liquido per radiatori (visto su un bel video inglese, mi pare una buona idea)
IMG_20200130_205303 (Copia).jpg
Bene, a questo punto si riposizona (riavvitandolo) il tappo superiore. Ci sono due modi per farlo:
- o si rimonta il tappo con o-ring e vite già avvitata e si sforza intorno all'asta (mmmhh... :no: :no: )
- oppure si rimonta il tappo senza vite e o-ring interno
Io ho preferito questa seconda scelta (come si vede in foto):
IMG_20200130_205309 (Copia).jpg
Successivamente ho infilato il piccolo o-ring sull'asta, fatto scivolare fino al suo posto (sempre con un po' di olio) e rimontato la vite che lo "stringe" (in questo caso ho usato un cacciavite di precisione stando attento a non distruggere l'ottone)
IMG_20200130_205554 (Copia).jpg
Fatto questo, la parte "difficile" è finita. Il liquido refrigerante è sigillato tra secondo e terzo stadio..quindi si rimonta il primo stadio... anche qui lubrificante su o-ring e parti che sfregano... poi si rimonta il tutto sulla base... si riavvitano la frusta, il manometro, la valvola di sfiato...

Piccola nota: non so voi ma io, dove vedo un filetto, preferisco il teflon al solo o-ring.
IMG_20200130_212808 (Copia).jpg

Avatar utente
Axlebasta
Esperto di relube
Esperto di relube
Messaggi: 231
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 15:28
3
Località: Storo (TN)
Le mie Armi: Air Arms S400 + Discovery VT-T 4,5-18X44 SF
Età: 39

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#8 Messaggio da Axlebasta »

A questo punto bisogna sollevare un po' l'asta del quarto stadio, infilarla nuovamente nel tappo superiore (quello col buchetto laterale).
PRIMA di infilare l'asta c'è da inserire la pallina nera (unta)!
Quindi si può inserire anche il celebre "pirulino" ed avvitare finalmente il tubo del primo stadio a questo tappo superiore.
Ci siamo.

Passiamo alla parte (finale per ora) di possibile sviluppo.

Il tappo superiore presenta 3 fori.
I due laterali sono filettati e accolgono le viti di montaggio dell'impugnatura.
Il foro centrale è il punto di ingresso dell'aria nella pompa.

L'idea è trasformare il tubo di impugnatura in una sorta di filtro.
Per fare questo, considerando l'impugnatura...
IMG_20200130_210936 (Copia).jpg
Copro con nastro isolante uno dei tre fori (solo da una parte)
IMG_20200130_211009 (Copia).jpg
Quindi monto due o-ring sulle due viti che fermano l'impugnatura e le inserisco nell'impugnatura:
IMG_20200130_211115 (Copia).jpg
IMG_20200130_211142 (Copia).jpg
Quindi monto due o-ring anche sull'altro lato delle viti: ora rimane un solo foro libero, quello centrale
IMG_20200130_211237 (Copia).jpg
A questo punto posiziono un o-ring ( ma non è una soluzione definitiva, devo trovare qualcosa di più adatto... consigli??) sul foro centrale del tappo di ottone
IMG_20200130_211309 (Copia).jpg
E riavvito il tutto!
IMG_20200130_211421 (Copia).jpg
A questo punto l'aria in ingresso della pompa è costretta a passare anche nel tubo dell'impugnatura, che quindo può essere riempito a piacere (cotone, silica gel..etc.).
Ovviamente avendo cura di non ostruire il (già esiguo) passaggio dell'aria.
In realtà quell'o-ring centrale tra tappo di ottone e impugnatura non mi convince al 100%... mediterò una soluzione alternativa (anche se lo spazio è ridotto..)

Avatar utente
Andrea1982
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Messaggi: 969
Iscritto il: mer 27 ago 2014, 17:43
6
Località: Napoli
Età: 38

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#9 Messaggio da Andrea1982 »

Ma quindi tutte le pompe cinesi e non, all'interno hanno il liquido di raffreddamento?

P.s salvo questo thread nei preferiti, per non perdere, futuri aggiornamenti :happy:
Little noise so much precision only pcp

venerdi
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Messaggi: 630
Iscritto il: gio 19 dic 2013, 9:46
7
Località: Catania
Età: 29

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#10 Messaggio da venerdi »

Grande grazie per la recensione. Fantastica :whink: a breve dovrei revisionata anch io la mia :cheers:

Avatar utente
Axlebasta
Esperto di relube
Esperto di relube
Messaggi: 231
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 15:28
3
Località: Storo (TN)
Le mie Armi: Air Arms S400 + Discovery VT-T 4,5-18X44 SF
Età: 39

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#11 Messaggio da Axlebasta »

Andrea1982 ha scritto:Ma quindi tutte le pompe cinesi e non, all'interno hanno il liquido di raffreddamento?

Io ne ho smontata solo una :grin: :grin:
Per gli altri modelli non saprei dirti.
Questa pompa comunque, una volta pulita e lubrificata, funziona bene!

Avatar utente
ER-GROSSO
Supporter
Supporter
Messaggi: 5426
Iscritto il: lun 19 dic 2016, 20:47
4
Località: Alessandria
Età: 54

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#12 Messaggio da ER-GROSSO »

Ora mi hai fatto venire il dubbio dell'acqua e sporcizia, io ce l'ho da 5anni e non l'ho mai toccata. Boh! Quest'estate vedrò se aprirla.
Ciao Marcello
Coltiva LINUX, tanto Windows si pianta da solo. Qualcuno continua a chiedermi : 'Da come scrivi sembri un vecchio utente del forum'. Ora rispondo si sono GILARMAR
ImmagineImmagineImmagine
Depo:
BSA Buccaneer SE 4.5mm Nikko TargetMaster 5-20x50
Artemis P10 5.5mm Zeissfalson 6-24x50
EX: HW50S 4.5mm ZOS 4-16x50

Avatar utente
J_D
Tiratore match
Tiratore match
Messaggi: 594
Iscritto il: dom 19 dic 2010, 19:42
10
Età: 56

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#13 Messaggio da J_D »

:handshake: :cheers: ottime informazioni supportate da eccellenti fotografie
Grazie mille
:grazie:

Avatar utente
Andrea1982
Tiratore scelto
Tiratore scelto
Messaggi: 969
Iscritto il: mer 27 ago 2014, 17:43
6
Località: Napoli
Età: 38

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#14 Messaggio da Andrea1982 »

Axlebasta ha scritto:
Andrea1982 ha scritto:Ma quindi tutte le pompe cinesi e non, all'interno hanno il liquido di raffreddamento?

Io ne ho smontata solo una :grin: :grin:
Per gli altri modelli non saprei dirti.
Questa pompa comunque, una volta pulita e lubrificata, funziona bene!
In base alla tua esperinza, quanti cc di liquido per radiatori va inserito nella pompa?

Grazie
Little noise so much precision only pcp

Avatar utente
libellule
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 10304
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 12:17
8
Località: Forlì
Le mie Armi: AC
-HW 977 4.5
-Valtro 92 4.5
-Hatsan BT65 5.5
-AGT Vulcan 5.5
-...... cal. 25.

FUOCO
-CZ 455 Varmint
-Beretta 1934 cal. 7.65
Età: 55

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#15 Messaggio da libellule »

Io, prima di farmi il Cino compressore, usavo una Cino Pompa da 300 bar.... Ottima ed economica.
La "broda" refrigerante presente all'interno( che non raffredda comunque molto, per cui, a mio avviso, di dubbia utilità) la tolsi al primo smontaggio per la sostituzione dell'or del terzo stadio...non la rimisi.
Con o senza liquido, la Pompa andava bene comunque.

Se fosse un sistema veramente performante, mi vien da pensare che i costruttori di pompe dal costo stratosferico, avrebbero senza ombra di dubbio adottato un sistema analogo per i loro prodotti.
Stefano
Due cose sono infinite......l'universo e la stupidità umana

Il laboratorio di Stefano

Avatar utente
Axlebasta
Esperto di relube
Esperto di relube
Messaggi: 231
Iscritto il: lun 16 ott 2017, 15:28
3
Località: Storo (TN)
Le mie Armi: Air Arms S400 + Discovery VT-T 4,5-18X44 SF
Età: 39

Re: Pompa PCP cinese... smontaggio e miglioramento

#16 Messaggio da Axlebasta »

Andrea1982 ha scritto:
In base alla tua esperinza, quanti cc di liquido per radiatori va inserito nella pompa?

Grazie
Ad occhio e croce direi sui 150-180 ml.

Torna a “Attrezzature Materiali Prodotti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti