Ferraioli Calcolatore balistico Accedi alla chat di airgunsitaly Meteo

Benvenuti nel Forum Airguns Italy, dedicato al Tuning ed alle Customizzazioni delle Armi ad Aria Compressa, al Torneo Forum Match Air Bench Rest, e molto altro ancora.


Ultimo accesso: meno di un minuto fa Oggi è ven 14 dic 2018, 13:43

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




 [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 9:13 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10900
Età: 43

Località: Treviso
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Come ben sapete il WD-40 è un'ottimo prodotto disossidante, sbloccante e protettivo, ma come si comporta con le gomme presenti nelle nostre AC?
Ho voluto fare una prova immergendo per due giorni una guarnizione o-ring nitrilica nel petrolio ed un'altra nel WD-40 per simulare un contatto prolungato con tali sostanze, ecco il risultato:
Allegato:
WD-40_01.jpg
WD-40_01.jpg [ 85.6 KiB | Osservato 608 volte ]

Come si può notare la guarnizione immersa nel WD-40 presenta una superficie opacizzata, a differenza di quella immersa nel perolio bianco che ha lo stesso aspetto di quella nuova, ma meccanicamente come si comporteranno? Ho provato a fare un test di trazione, quella nuova e quella immersa nel petrolio non sono riuscito a romperle, quella immersa nel WD-40...
Allegato:
WD-40_02.jpg
WD-40_02.jpg [ 67.05 KiB | Osservato 608 volte ]


:hi:

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 9:44 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: ven 31 lug 2009, 22:35
Messaggi: 19605
Età: 64

Località: Sant'Agata Militello
Le mie Armi..................: Weihrauch HW-977
Weihrauch HW-45
Diana F-45
Ottimo Enrico, più chiaro di cosi non lo si può spiegare... :yes: :clapping: :clapping: :clapping:

_________________
Giuseppe

Il laboratorio di AirGunsItaly.

Airguns Italy Youtube

Calcolatore Balistico App. Android
Far parte di un forum che viene costantemente plagiato è motivo di orgoglio...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 11:28 
Non connesso
Demolitore di carabine
Demolitore di carabine

Iscritto il: mar 2 dic 2014, 20:19
Messaggi: 77
Età: 34

Località: Pavia
bella prova!

se non ricordo male l'unico lubrificante che non rovina la gomma è quello a base di litio(grasso bianco) e la vaselina


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 11:47 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10900
Età: 43

Località: Treviso
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Olio e grasso al silicone sono l'ideale! :yes: Quello che volevo era sottolineare come alcuni prodotti che utilizziamo per la pulizia/protezione delle nostre armi potrebbero rovinare le parti in gomma, in particolare gli OR di tenuta nella culatta di PCP e springers basculanti.

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 12:52 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: sab 22 ott 2011, 13:28
Messaggi: 4148
Località: Avellino
Età: 56

Località: Avellino
Le mie Armi..................: AA TX 200 Mk III +
Vector 8-32x56
AA s 400 +
Hawke Sidewinder 8-32x60
CZ 455 Thumbole +
Konus Pro Plus 6-24x50
Bsa Scorpion SE +
Konus Pro Plus 6-24x50
Ottimo lavoro, :yes: :yes: :yes: il fatto pero', ora che mi ricordo, è che non tutti gli o-ring sono uguali, ci sono anche quelli resistenti a tutto...
Se non erro, Carlo5 aveva pubblicato un Pdf di un azienda con varie tabelle relative alle misure degli o-ring nel quale si specifica che sono disponibili in vari materiali resistenti a grassi-olii-ecc. Magari puo' ritornare utile ma io non so come allegarlo, :rolleyes: :rolleyes:

_________________
Il mio laboratorio


Immagine Immagine ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 17:23 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: mar 22 ott 2013, 20:35
Messaggi: 2244
Località: verona
Età: 44

Località: verona
Le mie Armi..................: HW40 e Diana Panther F21


Le mie ex:
Stoeger X10
Stoeger X5
Baikal Izh61
HW30S
Crosman M4
Crosman MK177
Test tanto semplice quanto interessante, ne farò tesoro!
:grazie:

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 20:06 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4978
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
secondo voi questa variante di wd40 :

WD 40 Lubrificante spray PTFE SECCO

Allegato:
WD-40_PTFE-.jpg
WD-40_PTFE-.jpg [ 29.08 KiB | Osservato 534 volte ]



Il Lubrificante Secco WD-40 Specialist® contiene Politetrafluoroetilene che, lasciando un film secco sul supporto, permette una migliore lubrificazione, senza attirare la polvere, lo sporco e l’unto. Secca rapidamente e può essere utilizzato ugualmente come distaccante. Compatibile con tu i i metalli, le plastiche ed il vetro, è utilizzabile in un ampio raggio di temperature che vanno da -20°C a +250°C. La sua formula è certificata H2 dalla NSF.

RACCOMANDATO PER:
Guide, perni, punte, elettroutensili, serrature, saliscendi, rotelle, nastri trasportatori, catene, cavi, cerniere, stampi...

INFORMAZIONI FISICO-CHIMICHE:
Colore Liquido giallo scuro, leggermente torbido
Temperatura di utilizzo Da -45°C a +260°C
Densità relativa (liquido) 0.71 - 0.74
Idrosolubilità Non miscelabile
Compatibilità Metalli, plastiche e vetro
Test d'usura 4 sfere (ASTM D-4172) Cicatriziale profondo di 0,43 mm
Proprietà pressione estrema (ASTMD-3233) 1048 kg
Protezione anticorrosione (ASTM B-117) 40% in 24 ore
Registrazione NSF Categoria H2, n°145371




puo' andare bene vicino agli oring ?

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 20:24 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: sab 22 ott 2011, 13:28
Messaggi: 4148
Località: Avellino
Età: 56

Località: Avellino
Le mie Armi..................: AA TX 200 Mk III +
Vector 8-32x56
AA s 400 +
Hawke Sidewinder 8-32x60
CZ 455 Thumbole +
Konus Pro Plus 6-24x50
Bsa Scorpion SE +
Konus Pro Plus 6-24x50
Questo prodotto peraltro non nuovo perche' sicuramente chi ha moto o bici di pregio gia' lo conosce, in quanto commercializzato da altri produttori ed ampiamente utilizzato sulle catene perche' non trattiene pulviscolo e pietrisco che unitamente al grasso trdizionale formano un composto molto abrasivo e deleterio per la durata di tali organi, è, come descritto a base di un materiale totalmente inerte; il Politetrafluoroetilene il cui nome commerciale è Teflon, marchio registrato da Dupont. Il PTFE non intaccherebbe gli O-ring ma dal basso della mia esperienza credo che olio di vaselina e silicone, oppure grassi contenenti gli stessi siano da preferire per la proprieta' di "nutrire" la gomma e preservarne le caratteristiche ottimali. È inoltre il materiale con il coefficiente di attrito più basso conosciuto, negli usi previsti per le nostre carabine sarebbe consigliabile un lubrificante secco come questo in tutte le situazioni in cui lo spingipellet delle PCP puo' trascinare grasso o olio in canna sporcandola, infatti personalmente per evitare cio' non metto piu' niente sull' O-ring di culatta e quando sara' il momento della sostituzione.... si sostituisce, pero' questa potrebbe essere l'alternativa da provare, danni di sicuro non ne fa. :yes: Ciao.

_________________
Il mio laboratorio


Immagine Immagine ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 20:28 
Non connesso
Supporter
Supporter
Avatar utente

Iscritto il: dom 29 nov 2009, 10:34
Messaggi: 4978
Età: 48

Località: Taranto/Naples-ITALY
infatti ..........lo provero' nella massa battente della cz e vi faro' sapere

_________________
FORMATORE TECNICO UITS DI 1 LIVELLO
Il mio laboratorio
My channel Youtube
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST - 2014 - 2015 - 2016 - 25 METRI - CAT. "OPEN AIR"
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2015-25 METRI - CAT.: "OPEN AIR","SPORTER AIR","L.V. AIR" e "H.V. AIR" a squadre
ORO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-25 METRI - CAT.: "H.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2016-2017-25 METRI - CAT.: "L.V. AIR" a squadre
ARGENTO AL CAMP. ITAL. UITS - AIR BENCH REST-2014-25 METRI - CAT. "H.V. AIR"
Record Italiano cat. Open- 494/500-18X


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 20:37 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: sab 22 ott 2011, 13:28
Messaggi: 4148
Località: Avellino
Età: 56

Località: Avellino
Le mie Armi..................: AA TX 200 Mk III +
Vector 8-32x56
AA s 400 +
Hawke Sidewinder 8-32x60
CZ 455 Thumbole +
Konus Pro Plus 6-24x50
Bsa Scorpion SE +
Konus Pro Plus 6-24x50
Ecco un altra applicazione possibile Fabio, lo stelo della massa battente!!
Sperando pero' che non provochi incostanza dopo che lo strato di PTFE è andato via visto che il rivestimento non dura all'infinito.
Nel caso delle Air arms probabilmente non servirebbe viste le proprieta' autolubrificanti delle boccole su cui è montata la massa battente, difatti, la massa battente priva di qualsiasi lubrificante (e cosi' deve essere) sembra scorrere sul ghiaccio, al massimo si puo' lappare con Sidol o altri prodotti similari lo stelo per ottimizzare la supoerfice di scorrimento....provare per credere.
:handshake:

_________________
Il mio laboratorio


Immagine Immagine ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 21:39 
Non connesso
Giudice Torneo
Giudice Torneo
Avatar utente

Iscritto il: ven 24 mag 2013, 7:48
Messaggi: 10900
Età: 43

Località: Treviso
Le mie Armi..................: HW100-Hawke 10x42/Nikko TM 6-24x56
HW77K-C5-Leupold 3-9x33/diottra
Per il gruppi di scatto, la MB ed il pistone del regolatore uso Outers Gun Oil, sulla MB basta una goccia ogni tanto quando noto che lo scarto diventa superiore a 1,5m/s. :whink:

_________________
Immagine
"...A quanto pare l'intensità del vento è direttamente proporzionale alla mia voglia tirare!"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 23:32 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: dom 26 mag 2013, 17:44
Messaggi: 16709
Località: novara
Età: 61

Località: novara
si impara sempre qualcosa di nuovo :cheers:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: sab 19 set 2015, 23:35 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Iscritto il: gio 30 ago 2012, 22:25
Messaggi: 2355
Località: Settimo Vittone (TO)
Età: 59

Località: Settimo Vittone TO
Le mie Armi..................: Umarex Airmagnum 850, Kalibrgun Cricket 5,5, Kalibrgun Cricket 4,5

ex: Rohm Shooter 200, CZ 200 T, Benjamin Marauder, AA S410 4,5, Cometa Lynx V10 MKII 4,5
C'è da dire però una cosa... il WD-40 classico e che immagino sia quello che intende Enrico e che ha usato nella prova viene normalmente da noi utilizzato sopratutto per la pulizia interna della canna o dei serbatoi quando si smontano per revisione (e alla fine viene tutto asciugato per non lasciare tracce), invece il WD-40 PTFE è indicato per lubrificare a secco e quindi non arrecherà danni agli OR (anche se secondo me.. è meglio il silicone) però non va certo bene per sgrassare e pulire canna e altro... anzi.. spruzzato dentro creerebbe il risultato opposto, quindi alla fine i prodotti da usare nello specifico sono normalmente sempre due (uno pulente che però di solito non va bene con gli OR e uno lubrificante/protettivo che può andare bene con gli OR ma non per pulire la canna e altro) :worried:
Io uso per pulire la canna il Ballistol (imbevuto in qualche feltrino e pezzuola spinti nella canna col filo nylon per decespugliatore e poi pezzuola asciutta finale) e ogni tanto per tenere morbido l' OR dello spingipallino nella sede della culatta, con un cotton-fioc strofino leggermente, solo nella zona finale, lo spingipallino con una punta di grasso al silicone e poi lo faccio scorrere alcune volte a vuoto nella culatta (simulando il caricamento) in modo che "sporchi" l'OR, poi lo estraggo e lo pulisco con una pezzuola. Sparo 2 o 3 piombini e poi per sicurezza ripasso un feltrino in canna per togliere l'eventuale silicone trasportato dai piombini. (devo dire però che il feltrino è sempre uscito pulito)

Invece per il discorso olio "secco" da utilizzare su massa battente, gruppo scatto, pistone regolatore pressione e perchè no... spillo valvola, un prodotto da provare potrebbe essere uno dei nuovi lubrificanti alle nanotecnologie ad alta scorrevolezza.. tipo questo:

http://www.bikeoftime.com/catalog/it/al ... LEZZA.html

in rete ce ne sono anche altre marche... (compreso quello da mettere nei motori), ma l'ideale penso siano quelli usati nel mondo delle biciclette. :hi:
Da quanto si legge in giro.. il vantaggio delle nanotecnologie è che vanno a riempire le microporosità dei metalli e si "cementano" in esse, creando uno strato permanente o comunque di lunghissima durata (nel nostro caso vista l'assenza di calore e di alte velocità..ancora maggiore) che aumenta la scorrevolezza meccanica. Poi... ovvio che non c'è niente di meglio che la prova materiale.

_________________
Virginio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: dom 20 set 2015, 9:38 
Non connesso
Esperto di tuning
Esperto di tuning
Avatar utente

Iscritto il: dom 20 ott 2013, 15:18
Messaggi: 2457
Località: Genova
Età: 48

Località: Genova
Le mie Armi..................: KalibrGun Cricket 5,5
Konus 12,5-50x56

Air Arms TX200 MK3 kit C5
HAWKE Sidewinder 8-32x56

Walther LGU Master pro

Air Arms S410
Vector Optics Titan 10-40x56

Crosman 1377c
Vector Optics 1x23x34 Multi Reticle Reflexive holographic

Benjamin Marauder Pistol 2220
Leapers UTG 30mm SWAT 3-12 x 44
Ottima prova !
Tanto semplice quanto efficace :yes:

_________________
MARCO



Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: dom 20 set 2015, 10:56 
Non connesso
Maestro di tuning
Maestro di tuning
Avatar utente

Iscritto il: sab 22 ott 2011, 13:28
Messaggi: 4148
Località: Avellino
Età: 56

Località: Avellino
Le mie Armi..................: AA TX 200 Mk III +
Vector 8-32x56
AA s 400 +
Hawke Sidewinder 8-32x60
CZ 455 Thumbole +
Konus Pro Plus 6-24x50
Bsa Scorpion SE +
Konus Pro Plus 6-24x50
ginio47 ha scritto:
però non va certo bene per sgrassare e pulire canna e altro... anzi.. spruzzato dentro creerebbe il risultato opposto, quindi alla fine i prodotti da usare nello specifico sono normalmente sempre due (uno pulente che però di solito non va bene con gli OR e uno lubrificante/protettivo che può andare bene con gli OR ma non per pulire la canna e altro)


Ginio siamo d'accordo su tutto, ma non mi pare che qualcuno voglia impiegarlo per la pulizia.... :itwasntme:
:yes:

_________________
Il mio laboratorio


Immagine Immagine ImmagineImmagineImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il WD-40 e le guarnizioni...
MessaggioInviato: dom 20 set 2015, 14:30 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Iscritto il: gio 30 ago 2012, 22:25
Messaggi: 2355
Località: Settimo Vittone (TO)
Età: 59

Località: Settimo Vittone TO
Le mie Armi..................: Umarex Airmagnum 850, Kalibrgun Cricket 5,5, Kalibrgun Cricket 4,5

ex: Rohm Shooter 200, CZ 200 T, Benjamin Marauder, AA S410 4,5, Cometa Lynx V10 MKII 4,5
Bè.. probabilmente ho interpretato male l'intervento di Sniper70; nel senso che visto che il post riguarda
il WD-40 (che va bene come sgrassante, pulente , etc, su metallo ma non indicato per OR) e Sniper70 chiedeva se come alternativa poteva andare bene il WD-40 PTFE che non da problemi sugli OR.. ma potere pulente 0..., ho pensato che Sniper chiedesse un parere sull'utilizzo totale (pulizia e protezione OR) del WD-PTFE. :hi: :yes:

_________________
Virginio


Top
 Profilo  
 
 [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: alex70.3, Renus e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 Full Version